FUORISALONE 2017 (3) – Luxury World di Colombostile – Edy Rulli

Digitalizzato_20170411 (3)

Le strade della Brianza sono lastricate d oro. Con la visita allo showroom di via Durini 23 a Milano in occasione del Fuorisalone 2017 del mobilificio Colombostile di Meda, ci si convince che l espressione è più che mai appropriata anche se l oro e l argento dal lastrico passa direttamente a rivestire le superfici di mobili e arredi di Alta Gamma dell azienda brianzola che da 130 anni li produce. Il visitatore è colpito dalla preziosità dei materiali impiegati che potrebbero brillare di luce propria se già nn brillassero per la loro bellezza, e dalla quantità quasi industriale usata per le decorazioni e in particolare il cristallo Swarovski, oltre a foglie d oro 24 carati, pietre dure e sintetiche semi-preziose; si aggiungono legni pregiati,  intarsiati e finemente lavorati da maestri artigiani,  marmi blu della Colombia, pellami, sete ricamate che vanno ad arricchire mobili e ogni altro arredo oltre ogni immaginazione e qui, bisogna dirlo per dovere d informazione, la lussuria fa da padrona. Tappeti, ferro battuto, statue, bronzi, piume di marabù, lampadari in file di perle di cristallo di Boemia, vetro di Murano, quanto di più ricercato ed appagante tra le arti decorative degne di abbellire una reggia quindi per un target di clientela pretenziosa ed esigente che può permettersi di esserlo. Forte dell esperienza acquisita nei restauri delle collezioni degli Zar di Russia,  ora Museo Nazionale di Storia di Mosca, Colombostile ha trasferito con coraggio e intraprendenza, conoscenze e savoir faire nella produzione contemporanea-moderna creata per i nuovi Zar, alias i nuovi ricchi di questo contesto storico che nn sono solo russi, cinesi ecc., ma soprattutto arabi della dinastia dei petroldollari. Nei suoi lunghi anni di attività, l azienda di Meda è passata attraverso tre fasi importanti e, supportata da una buona conoscenza della storia degli stili del passato, dal classico al rinascimentale, al barocco – punti di riferimento fissi e imprescindibili e costante fonte d ispirazione – approda al contemporaneo-moderno dei giorni nostri, dopo opportune rivisitazioni, attraverso spericolate e geniali performances, il tutto camuffato da anticonformismo, stravaganza, creatività, skill (direbbero gli inglesi), oltre ogni limite, al motto “tutto si può, nn c è limite all immaginazione!” E’ così che questa impresa si aggiudica importanti lavori di ammodernamento degli interni del Cremlino nel 1993, l arredo della sala del trono del palazzo reale di Kuala Lampur in Malesia, della dimora familiare dell Emiro del Sharjah (ved.foto).

Digitalizzato_20170411

Altri riconoscimenti gli vengono conferiti con l assegnazione di importanti lavori di restauro di istituzioni, ville e palazzi d epoca, musei, ecc. Un lavoro lungo e paziente che può essere considerato una quasi apologia della Grande Bellezza, (e della Grande Ricchezza!) ma anche sostegno dell industria del mobile e dell artigianato che nonostante la crisi resta tra le poche, come fiore all occhiello della nostra economia e gli oltre 350.000 visitatori della fiera a Rho ne è la conferma.

Interessante la narrazione relativa ad una fornitura di mobili espressamente creati e approntati per Michael Jackson, poi andata all asta per la sua prematura e improvvisa scomparsa. Asta straordinaria organizzata da un casa californiana con grande risonanza sui media; gli arredi da sogno che il re del pop nn ha mai visto nn potevano essere che d oro e brillanti e fatti da chi, se nn da una ditta brianzola?

WP_20170409_18_21_34_Pro

WP_20170409_18_15_57_Pro

WP_20170409_18_19_04_Pro

LINK CORRELATI: https://commonspeeches.wordpress.com/2017/04/10/fuorisalone-2017-2-eventi-vari-di-edy-rulli/

https://commonspeeches.wordpress.com/2017/04/08/fuorisalone-2017-material-immaterial-di-edy-rulli/

 

 

Questa voce è stata pubblicata in fiere a Milano e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a FUORISALONE 2017 (3) – Luxury World di Colombostile – Edy Rulli

  1. Pingback: FUORISALONE 2017 (2) Eventi vari – di Edy Rulli – | commonspeeches

  2. Pingback: FUORISALONE 2017 (1) Material-Immaterial di Edy Rulli | commonspeeches

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...