ARGENTINA, la tierra de los grandes rios Nr.2 – di Edy Rulli

15157007_1024074664388963_7597344504633220513_o

https://commonspeeches.wordpress.com/2017/04/17/noche-argentina-a-milano-3-aprile-2017-di-edy-rulli/

https://commonspeeches.wordpress.com/2015/05/27/argentina-la-tierra-de-los-grandes-rios-di-edy-rulli/ – LINK CORRELATI –

 

 

 

 

 

Terra sconfinata e mitica, un susseguirsi di paesaggi aspri e seducenti. Paese di estremi, dalla Patagonia, famosa per i suoi maestosi ghiacciai, laghi blu solcati da iceberg sotto il severo sguardo delle Ande, ai deserti lunari dai mille colori del profondo nord. Ma è anche una terra viva, specialmente nella Penisola di Valdes, dove la fauna abbonda; pinguini, otarie, elefanti di mare, guanachi e i piccoli nandù. Infine, lei, la città regina del Sud AmericaBuenos Aires. Il cuore pulsante della nazione, con i suoi viali alberati, ristoranti, caffè ed eleganti palazzi.

volcan%20y%20laguna%20el%20peinado%20x%20kiwari

 

 

 

 

 

 

 

Nel bel palazzo di c.so Venezia, 43 (anche sede ACI), esibizione di tango argentino della coppia Santiago e Lucia, nel corso della presentazione dell Argentina, in particolare la Patagonia, con il loro potenziale turistico degno della migliore tradizione. Origine della parola Patagonia: i nativi di quelle terre usavano proteggersi dal gelo rivestendo i piedi di vari strati di pellame che lasciavano enormi impronte sulla neve, le stesse che Magellano vide approdando da quelle bande. Patagonia = Piedone.

Il tango argentino, inteso anche come arte figurativa, è stato dichiarato patrimonio Unesco. Ha origini africane e quando arriva nel 1905 nei quartieri periferici e malfamati di Buenos Aires, veniva ballato solo da coppie di uomini e nn da donne che altrimenti sarebbero state tacciate di malcostume per la sua carica di sensualità. Successivamente la danza si è evoluta, ma rimane il dominio della figura maschile che guida la donna in tutti i movimenti e passi del ballo..

Questa voce è stata pubblicata in gente viaggi Argentina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a ARGENTINA, la tierra de los grandes rios Nr.2 – di Edy Rulli

  1. Pingback: NOCHE ARGENTINA A MILANO – 3 aprile 2017 – di Edy Rulli | commonspeeches

  2. Pingback: ARGENTINA – La tierra de los grandes rios – di Edy Rulli | commonspeeches

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...