MILANO UNICA – XXIII edizione – sett. 2016 di Edy Rulli

wp_20160906_11_34_31_pro

LINK CORRELATO: https://commonspeechesrdpress.com/2016/02/10-xxii-edizione-febbraio-2016-di-edy-rulli/

https://commonspeeches.wordpress.com/2015/09/09/moda-a-milano-milanounica-on-stage-di-edy-rulli/

La XXIII edizione di MILANO UNICA, la più importante fiera tessile, approda per la prima volta dal 6 al 8 sett. 2016,  Hall 8-12-16-20, negli ampi e più remunerativi spazi di Rho-Fiera colmando la distanza di 10 km nn senza difficoltà e che inizialmente sembrava insormontabile. Degna dimora di un industria che mette sul piatto della bilancia economica italiana ben 60 Mld ed è al 3° posto nelle esportazioni. Cifra di tutto rispetto nel difficile contesto globale iniziato ufficialmente nel 2008, ma forse già 4 anni prima e ci ricorda che in Italia la moda fa cultura e che il 60% dei cittadini europei indossa italiano, spesso ignorandolo. Il made in Italy fa ancora brillare gli occhi agli interlocutori, quelle che invece brillano ad intermittenza nel suo firmamento sono le stelle delle aziende che aprono e con altrettanta facilità chiudono i battenti, talmente complicato è ormai produrre nel nostro paese. Siamo il 3° brand al mondo per importanza e perché nn sfruttare questo vantaggio facendo squadra per creare un unico grande brand internazionale in grado di affrontare la sfida macroeconomica di un mondo in costante evoluzione nei gusti e nei costumi. Nel settore tessile italiano, le varie realtà locali quali Prato, Vicenza, Rimini ecc., senza peraltro comprimere le qualità individuali, dovrebbero unirsi e insieme fare sistema supplendo così alla totale mancanza di una politica strategica comune sia essa di corta, media o lunga durata nonché di stabilità, il va sans dire. Il nostro mercato interno, forte di una filiera ancora integra, nn deve indietreggiare davanti ai costi dell elevata manualità che ci penalizza quindi ci si augura che Milano, da vetrina della moda, diventi la piattaforma operativa e risolutiva di tanti problemi per fronteggiare la sfida lanciata dai paesi emergenti in forte fibrillazione. Un invito viene rivolto ai giovani imprenditori a nn essere timidi e fare impresa con coraggio e coscienza. Ricorrere a tutti gli strumenti disponibili tra cui il rifinanziamento della legge Sabatini che prevede l utilizzazione di soldi pubblici e ciò può fare da volano per lo sviluppo con sicura ricaduta economica su altri settori. Si ricorda che il Ministero Sviluppo Economico ha già partecipato in forma significativa portando negli ultimi anni i finanziamenti per le fiere da 5 a 48 Mln di euro.

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in moda a Milano e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a MILANO UNICA – XXIII edizione – sett. 2016 di Edy Rulli

  1. Pingback: MILANO UNICA – XXIV Edizione – febbraio 2017 – di Edy Rulli | commonspeeches

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...