LA SINISTRA SVANITA di Francesco Degni

Il paese è pieno di extracomunitari illegali.   con qualche membro isi  o malato di ebola.

Il paese è saccheggiato da un’esercito di    Parassiti annidati nelle istituzioni.

Il paese è terreno di scorreria di capitalisti    Rampanti collusi con la politica.

Il paese non offre più sicurezza ai cittadini.Il paese è pieno di poveri che mangiano alla

Caritas e dormono per la strada.

Il paese non è più in grado di difendere le   Proprie professionalità tipo il tessile distrutto

Dai cinesi che abitano e producono in italia.

Il paese è  pieno di siti avvelenati da scarichi   Ed inquinamenti illegali ‘’i fuochi’’taranto’’ecc..

Il paese è dominato dalle mafie almeno per il    40% del suo territorio.

Il paese è terreno di emigrazione per i propri   Cervelli.

Il paese appena piove un po’ più del normale    Sprofonda sempre negli stessi punti.

E renzi il rottamatore riformatore pensa ad altroPensa a cose marginali per la situazione che Abbiamo,ma quello che è disarmante è laSinistra del pd che ‘’borbotta’’ma continua a votare le fiducie alle fantasie inutili di renzi cheServono solo a conservare il potere di pd-fi illegittimamente conquistato con un blitz antiCostituzionale iniziato con il porcellum.

Questa sinistra acquiescente debole e salottiera svanita in uno spot di renzi sta aprendo le porte ad un nuovo fascismo che fatalmente nascerà e se ne assumeranno la responsabilità .continuando

A votare le fiducie si comportano come gli Aventiniani di storica memoria.

Francesco degni(un gufo costituzionale)

Questa voce è stata pubblicata in sistema Italia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a LA SINISTRA SVANITA di Francesco Degni

  1. edyrulli ha detto:

    Franco Montorsi In parte condivido, ma non ho capito bene quale partito o uomini politici saprebbero/potrebbero ovviare tutti i difetti elencati cioè :aumentare salari a tutti, ridurre le tasse , fare grossi investimenti x diminuire i disoccupati, lasciare gli alti stipendi a politici, ministri burocrati dai 6000€/ mese dell’usciere di Montecittorio sino alle cospicue spese del presid della Repubblica , attirare tutti gli extra comunitari che voglione venire e dare loro un giusto lavoro ed una abitazione dignitosa etc.

    Mi piace

  2. edyrulli ha detto:

    From: Edoardo Cagli
    Sent: Wednesday, October 15, 2014 10:35 AM
    To: giuseppe nava
    Subject: Re: Fw: la sinistra svanita…

    Il Paese è pieno di fini dicitori del nulla
    Il Paese è pieno di gente che ritiene che la cosa migliore sia comunque un’altra
    Il Paese è pieno di gente che mira alle Riforme degli altri
    Il Paese, fortunatamente, NON è pieno di chi ritiene che tutto è perduto.
    E potrei continuare……….
    Per semplificare fino all’osso : Evitare l’errore è eludere la vita. Meglio fare sbagliando che non fare una minghia come è accaduto da troppo tempo in Italia, anche grazie ai Degni soci del tuo Degni……
    Sono sconcertato quando sento una persona di notevole cultura ed intelligenza come Gianni Cuperlo dire che il “Jobs Act contiene tante cose positive ma c’è comunque bisogno di approfondire sull’art. 18”. Approfondire dopo che se parla da 15 anni !!!!!
    E’ il momento di decidere: e se si sbaglia si corregge in seguito.

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...