MILANO SUPERSTAR – Nice to meet you, Nice to meet you, too . di Edy Rulli

Evento

MILANO SUPERSTAR

Nice to meet you

Nice to meet you, too

Milano città a) aperta come la definiva Montanelli e S Ambrogio suo illustre patrono, e) elegante, la Milano nascosta con i suoi giardini segreti del centro storico che nn da tutti poter vedere, i) innovativa, o) operosa, capacità di progetto, u) umanitaria, la sua storia ne dà prova.

Così la definisce l ex Prefetto Podestà presente all evento svoltosi alla Sala Alessi di Palazzo Marino, introdotto dal Sindaco Pisapia che elogia la sua Milano per le numerose iniziative in corso e che si faranno nell ambito dei preparativi per l Expo. Dopo aver ricevuto il premio per città sostenibile e impegno per una sempre maggiore sostenibilità ambientale, innovativa  per l introduzione del Car Sharing, capace e volelenterosa per aver saputo risolvere il contenzioso con i tassisti, posta davanti alla grande sfida della riapertura dei Navigli, internazionale che accoglierà in ottobre-novembre i capi di tutti gli stati partecipanti all Expo, che guarda al futuro senza dimenticare il passato, questa è al Milano Superstar futuro ombelico, centro dell Europa.

Molta carne al fuoco che mette a dura prova  l operosità nn solo dei suoi amministratori, ma soprattutto dei suoi cittadini.

Questa MIlano merita un premio  e ci ha pensato l Ente Fiera e per voce della sua Presidentessa apprendiamo che 1/4 del PIL milanese è prodotto dagli introiti legati a eventi fieristici. Il premio consiste in un film per raccontare la città attraverso luoghi, volti e voci di chi ci vive e la ama ovvero i suoi cittadini sotto forma di narrazione condivisa e partecipata.

Nice to meet you, dì una sola parola e il mondo avrà il piacere di conoscerti! Questo è uno degli ambiziosi progetti di Expo che tra vicessitudini varie di fà strada nel tempo, ma anche, si spera, nel cuore dei cittadini.

Edy Rulli

Edy RulliImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Questa voce è stata pubblicata in Peogetti Expo 2015 e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...