VARIAZIONI CLIMATICHE – 3 –

Ogg: R: Re: VARIAZIONI CLIMATICHE – IL VERO ED IL FALSO
>
>Egregio,
>probabilmente avrai visto, in prima pagina sul Corriere di ieri (vedi
>allegato) le foto che con mirabile preveggenza mi hai anticipato qualche giorno
>fa., e di cui ti ringrazio.
>1                  Secondo me, il Corriere sbaglia nel dire che vi è
>contraddizione fra le foto ed il fatto che nel 2013 lo spessore dei ghiacci
>polari è al minimo. È ovvio che dopo più di un secolo di riscaldamento globale
>lo spessore del ghiaccio sia diminuito. Però da circa due/tre anni è iniziato
>un nuovo ciclo di raffreddamento della Terra (come mi pare d’aver dimostrato
>nella mia “telenovela” sul clima), e questo spiega l’attuale aumento dei
>ghiacci al polo. Tutto secondo una logica formale ineccepibile.
>2. Effettivamente c’è incertezza fra la gente a proposito delle variazioni
>climatiche. So che sei un pregevole conferenziere, quasi quasi ti proporrei di
>fare il moderatore in un amichevole confronto fra le idee mie e quelle del
>Toncini (professore di Energetica e sostenitore dell’Effetto Serra) in una
>serata dal Beppe o a cura della Edy divulgatrice culturale, se ci tiene. Io non
>ho molto tempo, né voglia, ma forse il confronto potrebbe interessare
>qualcuno.
>
>Ciao per ora e a presto. Grazie ancora per le foto.
>Saluti alla Edy.
>
>Elio.
>>>
>>Caro  Elio, come ci siamo detti al gelato di fine estate, questa è materia
>>controversa. Guarda l’allegato che, per il 2013, segnala addirttura un
>>raffreddamento.
>>Cordialità, gm
>>

Questa voce è stata pubblicata in surriscaldamento pianeta e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...