LETTERA ALL AMSA – MILANO di Edy Rulli

Egregi Signori,

Riferendomi alla fitta corrispondenza finora intercorsa, ringrazio per la Vs. lettera del 16 luglio u.s. esplicativa anche se in parte nn corrispondente alla realtà, in cui si denota la volontà di applicare nel migliore dei modi regole e modalità predefinite, quindi legate al vincolo dell immutabilità senza peraltro accennare alla possibilità di introdurre correttivi.

E’ di questi gg. la notizia che per il 2014 sarà introdotta la Service Tax (comprendente anche la Tares) per aiutare i Comuni ad uscire dall impasse causato dalla Legge di Stabilità.

Questa nuova tassa, dibattuta parallelamente all abolizione dell IMU, è l ennesima conferma del sistema in atto nella politica nazionale che trova più facile imporre nuove tasse anzichè ridurre i costi a carico del contribuente italiano tra i più tartassati d Europa.

Detto ciò con l unica intenzione di informarVi che il data 15 ago., quindi Ferragosto in cui la città era deserta, in partenza per una breve vacanza, incrocio i mezzi dell AMSA in attività e fatalmente il 17 ago. rientrando dalla purtroppo breve vacanza, li incrocio di nuovo mentre spazzano alacremente strade e marciapiedi di per sè più che puliti.

Il mio primo pensiero è stato che si è voluto FAR LAVORARE gli addetti anche in simili giornate per favorirli economicamente e nn di certo perchè fosse necessario.

Se vogliamo aiutare economicamente il personale AMSA che nn guadagna a sufficienza, i responsabili di una situazione a mio avviso discutibile, potrebbero incominciare a pensare i autoridursi i loro lauti compensi e nn scaricare i costi di una dissennata e ottusa gestione sempre e soltanto sulla Comunità.

Mi sento legittimata ad affermare q.s. per me e tutti i detentori di pensioni medio-basse che si ribellano alla vista di questo e altri sprechi come quello di lavare strade e marciapiedi mentre sta piovendo o ha piovuto dirottamente  e di cui si è parlato in precedenza.

Concludo con la speranza che nelle modalità ancora da definire per il Contratto di Servizi con il Comune per il 2014 si introducano dei correttivi per ridurre i costi di gestione rispetto quelli in vigore.

Aggiungo che questa lettera viene pubblicata sulla mia page di Fb e sul mio blog WWW.COMMONSPEECHES.WORDPRESS.COM.

Cordiali saluti.

Edy Rulli

Questa voce è stata pubblicata in costi pulizia strade Milano e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...